Connect with us
Politica

Al via la prima manovra di bilancio 2018

Le dichiarazioni del sindaco Giacomo Tranchida e del presidente del Consiglio comunale Giuseppe Guaiana sull'approvazione della manovra di bilancio 2018

Pubblicato

il

Al via la prima manovra di bilancio 2018
Il Consiglio comunale di Trapani ha approvato la manovra di bilancio 2018. Di seguito le dichiarazioni del sindaco Giacomo Tranchida e del presidente del Consiglio comunale Giuseppe Guaiana sull’importante atto che ha ricevuto il via libera dell’assemblea di Palazzo Cavarretta. 
 
Il progetto di governo civico che abbiamo messo insieme come coalizione larga e plurale, legittimato dai cittadini trapanesi deve farsi carico di recuperare sul tempo perduto, affrontare emergenze vecchie a fronte di nuove sfide (..e, purtroppo, fare i conti anche con i nuovi tagli nei trasferimenti da parte del governo regionale, allo stato stimabili in ragione di circa 700.000€ per il bilancio 2018). 
La manovra odierna proposta dalla Giunta Tranchida ammonta a circa 6,5 milioni €, ed al netto del NUOVO stanziamento 2018 a titolo 1’ sulla spesa corrente per 366.000,00€ (marketing territoriale ..denegato dalla gestione commissariale), previsti 277.000,00€ (con la mensa ad inizio anno scolastico, idonei stanziamenti per i trasporti scolastici e studenti nonché per i disabili presso centri di riabilitazione, adeguamenti a copertura di servizi diversi in favore dei portatori di handicap). 
Inoltre la manovra pianifica a titolo 2’ la sua azione programmatica nel campo degli investimenti e in diversi comparti, per la realizzazione di azioni e opere come segue: 
A) pubblica illuminazione – efficientamento energetico : 200.000,00€ 
interventi atti a manutentere impianti spenti o disattivati (in particolar modo nelle frazioni) prevedendo la ricollocazione di nuovi anche a mezzo pannelli solari 
B) attrezzature e impianti per attività culturali e pubblico spettacolo : 150.000€ acquisto di attrezzature diverse (palco, sedie, transenne, gazebo, gruppi, etc) anche a supporto delle attività artistiche e culturali promosse da e nel territorio 
C) incarichi professionali per redazione PUMS – PUDM – PAES: 150.000€ indispensabili per accedere ai necessari finanziamenti comunitari 
D) manutenzione straordinaria Scuole : 500.000,00€ 
E) manutenzione straordinaria Impianti sportivi : 500.000,00€ 
F) manutenzione straordinaria Palazzetto dello Sport / Pzle Ilio : 350.000,00€ 
G) manutenzione straordinaria infrastrutture stradali, canali e cunette nelle frazioni :  
per 500.000,00€ e per la città ulteriori 500.000,00€  
H) manutenzione straordinaria servizio idrico e pianificazione frazioni : 450.000,00€ 
I) manutenzione straordinaria impianti depurazione e completamento sistema fognario Mokarta : 250.000,00€ oltre 26.000,00€ per incarichi profli/ progetto V stralcio e contestuale avviamento lavori IV stralcio per Villa Rosina  
L) manutenzione straordinaria per riapertura e fruizione pubblica della Casina delle Palme e della Sala Perrera, oltre manutenzione solai Lazzaretto per circa 275.000,00€  
M) manutenzione straordinaria alle coperture / tetto del palazzo comunale e contestuale rifunzionalizzazione del 3 piano, per 350.000,00€  
N) trasferimenti per riattivazione teatro Tito Marrone per 150.000,00€  
O) interventi straordinari di arredo urbano per 50.000,00€ 
P) co-finanziamento di 28.000,00€ per manutenzione straordinaria e potenziamento impianto di video sorveglianza (finanziamento a concorso per circa 550.000,00€). 
“Trattasi di una prima risposta alle emergenze economiche (marketing turistico) e sociali (scuola disabilità e sport) oltre che quelle infrastrutturali per migliorare la qualità della vita cittadina – dichiarano Tranchida e Guaiana ringraziando tanto la Giunta quanto i Consiglieri, oltre che gli uffici comunali già al lavoro – tanto in citta’ quanto nelle frazioni da sempre dimenticate, restituendo dignità ad alcuni monumenti e luoghi simbolo della città, predisponendo strumenti di pianificazione indispensabili per conseguire finanziamenti. Siamo consapevoli – continuano – che tanto ci sta da fare e che ancora dobbiamo fronteggiare gli arretrati dell’emergenza spazzatura e scerbatura, ma al contempo abbiamo il dovere d’iniziare il percorso della rimonta e rimettere in moto la città di Trapani su tutti i fronti” 

Da telesud3.com

Telesud, news e notizie aggiornate dalla provincia di Trapani.

Telesud 3 s.r.l. – via Isolella 13, 91100 Trapani - Direttore responsabile Salvatore Cammareri
Email: redazione@telesud3.com - Tel. 092325002 - Fax. 092324260
P.IVA: 01440320818 - TRIB. TRAPANI: 4555 - C.C.I.A.A. TRAPANI: 84190